Amicizia


Attrova 'na parola: schivila 'cca sutta e ammacca u buttuni

Cu ama l'amicu un cunta dinari

(Chi ama l'amico non conta denaro, cioè l'amicizia è più importante dei soldi)

 

Megghiu un cani amicu chi un amicu cani

(Meglio un cane amico che un amico cane)

 

Cu fa cridenza senza pignu, perdi amicu, robba e ‘ngignu

(Chi presta senza pegno, perde amico, somma prestata e ingegno)

 

Cu sempri pigghia e mai duna, l’amicu l’abbannuna

(Chi chiede sempre e non presta mai viene abbandonato dall’amico)

 

Cu ti voli beni ‘ncasa ti veni, cu ti voli mali ti manna a chiamari

(Chi ti vuole bene viene a casa tua, chi non te ne vuole ti manda a chiamare)

 

Di cu un si fida un ti fidari

(Non ti fidare di chi non si fida di te)

 

L’amicizia stritta ccu lu vinu un dura finu a unnumani matinu

(L’amicizia stretta quando si è ubriachi dura fino all’indomani)

 

Cu è riccu d'amici è scarsu di vai

(Chi ha molti amici ha pochi guai)

 

Quantu vali n'amicu 'nchiazza un valinu cent'unzi 'na na cascia

(Un amico in piazza ha più valore del denaro)

 

Megghiu 'n amicu 'nchiazza chi no tri unzi 'nsacchetta

(Come sopra)

 

Tantu l'amuri chi t'aju ca mi dispiaci quannu ti viu

(Ti voglio così tanto bene che mi dispiace quando ti vedo)

 

Amicu e vardati!

(Amico e stai attento, è sempre bene non fidarsi ciecamente)

 

Amici di salutu sunnu tanti ma amici di cori picca e nenti 

(Gli amici di saluto sono tanti ma gli amici di cuore pochi)

 

Un ci teniri  amicizia cu li  sbirri, ca cci  appizzi vinu e sicarri!

(Non essere amico dei poliziotti perchè perdi vino e sigari)

 

Amuri e amicizia pi scopu: dura pocu

(Amore e amicizia per scopo, dura poco)